fbpx

Type at least 1 character to search

Come aumentare la visibilità di un sito web

Finalmente, dopo diversi mesi, il lavoro di rifacimento del sito web della tua azienda è terminato.

Tuttavia, se stai leggendo questo articolo, ti starai chiedendo perché questa nuova veste grafica non ti abbia aiutato ad aumentare il volume di traffico al sito.

Voglio farti una domanda: sei proprio sicuro che il tuo sito web sia visibile online?

Visibilità online e grafica non viaggiano di pari passo: avere un sito web graficamente impattante è importante ma non può essere assolutamente considerato uno strumento fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo.

La strategia che ti permetterà di aumentare la visibilità online del tuo sito aziendale vede l’integrazione di più strumenti, ovvero:

Oggi ci occuperemo di analizzare ognuno di questi strumenti per conoscerne le potenzialità e come possono esserci di aiuto per migliorare la visibilità del nostro sito web.

1) SEO

La SERP, ovvero la pagina dei risultati del motore di ricerca, è il risultato di una serie di valutazioni che Google effettua tramite il proprio algoritmo (periodicamente aggiornato) ogni volta che l’utente esegue una ricerca.

L’utente è, nella quasi totalità dei casi, “catturato” dai primissimi risultati di ricerca e difficilmente arriva a quelli che si trovano in seconda pagina.

In questa sorta di competizione una buona strategia di posizionamento SEO è quello di cui hai bisogno per “guadagnare il primo posto”.

L’importanza dell’attività di analisi delle parole chiave

Una delle prime cose da fare è eseguire un’analisi seo del sito web e ricercare, tramite lo Strumento delle Parole Chiave di Google, le keywords che identificano al meglio l’azienda ed i prodotti e/o servizi offerti.

Durante la realizzazione dei contenuti del proprio sito web è importante suddividere il testo in paragrafi, inserire link interni che rimandano ad altre pagine del sito ed inserire immagini così da non avere come risultato finale un muro di testo che “stanca” il lettore e lo porta ad abbandonare il sito.

Il ruolo del SEO Copywriter

Un ruolo chiave nell’implementazione di una strategia di posizionamento è ricoperto dal SEO copywriter, figura specializzata nella realizzazione di contenuti che piacciono agli utenti e soprattutto a Google.

In generale, Google predilige articoli informativi più lunghi rispetto a contenuti più brevi.

Un buon SEO Copywriter deve scrivere focalizzando la sua attenzione sulla qualità dei contenuti che realizza, sulla lunghezza e sulla formattazione del testo.

In questo articolo ti mostro quali sono le caratteristiche che deve avere una pagina web perfetta.

2) Social Network

Negli ultimi anni i social Network sono diventati parte della nostra quotidianità.

Sono milioni gli utenti che ogni giorno utilizzano queste piattaforme, dunque, è davvero importante che la tua attività possieda una presenza social consolidata.

Scegli di investire risorse sui Social che ti permettono di raggiungere il TUO target di riferimento, mantenendo la tua pagina sempre aggiornata e rispondendo ad eventuali domande da parte degli utenti.

Nella scelta del canale Social identifica fin da subito l’età del tuo target di riferimento ed il livello di professionalità che lo caratterizza: un pubblico giovane abituato a comunicare in modo prevalentemente informale si trova principalmente su Instagram; al contrario Linkedin è il punto di riferimento per un pubblico più maturo costituito principalmente da professionisti.

Pubblicare quotidianamente aggiornamenti nel Feed e nelle Storie è importante, ma se vuoi effettivamente trovare nuovi potenziali clienti devi investire nella creazione di annunci sponsorizzati.

3)SEM

Un altro strumento che permette di aumentare la visibilità del sito molto velocemente è la pubblicità PPC (Pay Per Click) di Google ADS.

Le campagne Google Ads sono un ottimo strumento per aumentare le vendite nel breve periodo ma, dal punto di vista del posizionamento, non garantiscono risultati nel lungo periodo: una volta terminate le campagne potresti perdere le primissime posizioni guadagnate durante la campagna.

In questo articolo ti spiego cosa sono le campagne su Google Ads e come sfruttarle al meglio.

4) Blog

Scrivere per informare è uno dei segreti per migliorare la visibilità del tuo sito online.

Attraverso un blog è possibile pubblicare articoli informativi relativi a:

• casi di successo aziendali
• problemi frequenti che i clienti si trovano ad affrontare
• temi caldi del proprio settore
• e molto altro ancora

La gestione di un blog aziendale richiede la creazione di un Piano Editoriale costruito tenendo conto della strategia e degli obiettivi del posizionamento.

È dunque molto importante affidarsi ad un’agenzia web che, attraverso i propri copywriter, è in grado di supportare l’azienda nella creazione di un piano editoriale in grado di aumentare il traffico, migliorare la visibilità online e raggiungere gli obiettivi di posizionamento prefissati.

In questo articolo puoi trovare cinque preziosi consigli per ottenere il massimo risultato dal tuo blog aziendale.

5) E-mail marketing

Anche attraverso le campagne di e-mail marketing è possibile lavorare e migliorare la visibilità online del tuo sito.

L’Email marketing è una forma di marketing diretto che, attraverso la creazione e l’invio di e-mail, va a migliorare le relazioni tra brand e clientela.

Sono molti gli errori che possono essere commessi quando si inizia una campagna di e-mail marketing e che influiscono in modo negativo sul tasso di apertura del messaggio.

In questo articolo ti spiego come scrivere una newsletter efficace e di successo.

6) Feedback e riprova sociale

Anche la riprova sociale, il vecchio passaparola, è un aspetto da tenere sempre monitorato.

Il potere delle recensioni è altissimo, perciò è importante sfruttare l’onda dei feedback positivi.

Richiedi sempre un feedback ai tuoi clienti: raccogli video testimonianze o recensioni scritte, mettile bene in evidenza nel sito e prova ed utilizzarle nelle tue campagne sui social.

Il potere di una recensione positiva fatta da un cliente soddisfatto è altissimo quando si parliamo di fidelizzazione di nuovi potenziali clienti!

In conclusione

Molti degli strumenti che abbiamo visto oggi sono gratuiti altri richiedono degli investimenti monetari anche importanti e non sempre tutti sono necessari.

Se vuoi migliorare la tua presenza online ed incrementare la visibilità del tuo sito devi affidarti a dei professionisti!

Vuoi migliorare la tua visibilità online?

Richiedi subito un appuntamento con i nostri tecnici!